Configurazione Iniziale

Se stai usando Gitea con Docker, leggi la documentazione prima di cambiare qualsiasi impostazione.

Impostazioni Database

Gitea richiede MySQL, PostgreSQL, MSSQL, oppure SQLite3.

Nota per gli utenti MySQL: si prega di utilizzare il motore di archiviazione InnoDB e se si utilizza "utf8mb4", la versione InnoDB deve essere maggiore di 5.6.
Lascia vuoto per il valore predefinito del database ("public").
Percorso file del database SQLite3.
Inserisci un percorso assoluto se stai usando Gitea come servizio.

Impostazioni Generali

Qui puoi inserire il nome della tua società.
Le Remote Git repositories saranno salvate in questa directory.
I file trovati da Git LFS saranno salvati in questa directory. Lasciare vuoto per disattivare.
Inserisci il nome utente del sistema operativo su cui Gitea viene eseguito. Nota che l'utente deve avere accesso al percorso radice dei repository.
Dominio o nome host per SSH clone URLs.
Numero di porta in ascolto sul server SSH. Lasciare vuoto per disattivare.
Numero della porta sul quale i server web Gitea ascolteranno.
URL di base per gli HTTP(S) clone URLs e notifiche email.
I file di log saranno scritti in questa directory.

Impostazioni Facoltative

Impostazioni Email
Indirizzo Email che Gitea utilizzerà. Inserisci un indirizzo email o usa il formato "Name" <[email protected]>.
Impostazioni Server e Servizi di Terza Parte
Nome dominio per utenti con un indirizzo email nascosto. Ad esempio, il nome utente 'joe' accederà a Git come '[email protected]' se il dominio email nascosto è impostato a 'noreply.example.org'.
Impostazioni Account Amministratore

Creare un account amministratore è opzionale. Il primo utente registrato sarà automaticamente un amministratore.